La cucina è la zona della casa che viene più vissuta e quando non lo è rimane sicuramente ai primi posti; per questo motivo è fondamentale, in fase di progettazione, mantenere ad un livello ottimale la sua vivibilità, ma come?

Per rispondere a questo quesito bisogna pensare a quella che deve essere la caratteristica fondamentale di una cucina: la funzionalità.

Funzionalità

Essendo di fatto l’ambiente della casa nel quale si lavora e lo si fa ogni giorno è chiaro che maggiore è la comodità nel muoversi all’interno della cucina e maggiore è la facilità di accesso a tutte le sue parti e agli utensili e minore sarà lo sforzo, anche mentale, richiesto quotidianamente.

Cucina

Le parti della cucina:

Piano Cottura

La zona dedicata alla cottura è il punto focale di ogni cucina e per questo deve essere pensata con attenzione; la prima è più importante scelta riguarda il tipo di piano cottura che si vuole utilizzare: induzione o gas.

Il piano ad induzione è sicuramente il più moderno ed efficiente ma presenta due grandi ostacoli, innanzitutto la poca regolabilità dell’intensità, le piastre ad induzione presentano infatti dei livelli di calore selezionabili ma dai quali non è possibile variare obbligando quindi l’utilizzatore ad adattarsi ai livelli disponibili, in secondo luogo l’obbligo di utilizzare pentole adatte all’induzione, escludendo quindi materiali come il rame o più in generale tutto ciò che non sia ferro; il gas dal canto suo permette l’utilizzo di qualsiasi tipo di pentola ed è regolabile a piacimento, l’unico inconveniente è l’obbligo di utilizzare una bombola o allacciarsi al gas.

Cucina

Elettrodomestico estremamente importante e facente parte di questa zona è il forno, utilizzato per molteplici preparazioni; al giorno d’oggi assieme ad esso troviamo quasi sempre anche il microonde, strumento che sta acquistando un’importanza sempre più grande grazie alla sua capacità di riscaldare i cibi velocemente e al poco tempo che gli stili di vita moderni ci impegno ma che non potrà mai sostituire del tutto il classico forno.

Piano Lavoro

Il piano di lavoro comprende tutte quelle aree atte alla manipolazione del cibo, non per forza la zona deve essere unica, alta funzionalità è anche data da più zone che altre ad offrire una superficie di appoggio fungono anche da separatori fra le altre aree della cucina, delimitandone gli spazi. Non sempre è possibile avere molto spazio a disposizione quindi fra tutte le zone, quella dedicata al lavoro è sicuramente quella più sacrificabile.

Zona dedicata al lavaggio

Parte fondamentale di ogni cucina in quanto assicura l’igiene di ciò che andremo a mangiare e di tutti gli utensili che utilizziamo. Una scelta che può avere impatto è quella di avere due vasche al posto di una sola nel proprio lavello, tale scelta non comporta conseguenze al pari di quella relativa ai fornelli e soprattutto è spesso dettata dalla quantità di spazio disponibile. Nella zona lavaggio ritroviamo spesso la lavastoviglie, elettrodomestico che velocizza enormemente il lavaggio delle stoviglie specialmente quando la famiglia si allarga.

Cucina

Zona dedicata alla conservazione

La cosiddetta “dispensa” fa parte della nostra quotidianità ormai da migliaia di anni, ai tempi degli antichi romani veniva chiamata apoteca ed era posta proprio a ridosso della cucina, al giorno d’oggi ovviamente il progresso ci aiuta a conservare cibi di qualunque tipo anche grazie a frigorifero e congelatore, elettrodomestici che dalla loro invenzione hanno assicurato una dieta estremamente più varia e soprattutto la possibilità di preparare anche grandi quantità di cibo senza il problema di doverlo consumare tutto subito.

Una scelta che ha sicuramente importanza inferiore rispetto alle due finora descritte, ma che ha un peso sottovalutato, è la scelta di acquistare un frigorifero/congelatore in grado di produrre e somministrare ghiaccio in automatico ed avercelo soprattutto sempre disponibile, azione che altrimenti richiederebbe del tempo.

Cucina

I tecnici di Eco Smart Building grazie alla loro esperienza ed organizzazione sono in grado di offrire la progettazione e pianificare la fornitura dell’intera cucina andando ad esaudire i desideri dei propri clienti e allo stesso tempo guidandoli a quelle che sono le scelte migliori in base a spazi e budget.

Qua sotto trovi tutti gli articoli presenti sui nostri BLOG, sia Biohaus che Eco Smart Building, seguici per scoprire ogni mese un nuovo approfondimento e contattaci se vuoi maggiori informazioni!

Visita il nostro sito per scoprire tutti nostri servizi